Home Stile di vita Fiori bach benefici floriterapia

Fiori bach benefici floriterapia

0
Fiori bach benefici floriterapia
flower essences therapy, bach.

La terapia con i fiori di Bach, nota anche come floriterapia, è una tecnica di salute alternativa che sfrutta il potere delle essenze floreali per aiutare a trattare una varietà di problemi fisici ed emotivi. Sviluppata negli anni ’30 dal dottor Edward Bach, questa forma di terapia ha guadagnato terreno negli ultimi anni sia tra i professionisti medici che tra i guaritori olistici. Mentre c’è ancora molta ricerca da fare sulla sua efficacia, molte persone hanno riportato risultati positivi nel trattamento di disturbi come stress, ansia, depressione e persino dolore cronico.

Uno dei principali vantaggi di questo tipo di terapia è che funziona a livello energetico piuttosto che fisico; prende in considerazione non solo il corpo ma anche le emozioni e la mente. Si pensa che le essenze floreali aiutino a riprogrammare i nostri schemi mentali per rilasciare energia negativa o blocchi che potrebbero causarci disagio o angoscia. 

1: Gerbera: energia, felicità

Gerbera: energia, felicità

Quando si parla di floriterapia di Bach, il fiore della gerbera è uno dei fiori più potenti e benefici. Questo fiore viene utilizzato da secoli nei rimedi floreali di Bach, con ottimi risultati. La gerbera è nota per simboleggiare energia e felicità; i suoi petali giallo brillante evocano pensieri ottimistici e un senso di gioia. Pertanto, quando si assume una combinazione di rimedi floreali di Bach che include la gerbera, una persona può aspettarsi di sperimentare un aumento dell’entusiasmo e della gioia di vivere.

Gli effetti di questo rimedio di solito si avvertono abbastanza rapidamente dopo il primo utilizzo, poiché le proprietà energetiche della gerbera aiutano a creare sensazioni di positività e benessere quasi istantaneamente. Oltre a fornire energia, questo rimedio floreale può anche migliorare la funzione cognitiva migliorando la concentrazione, la conservazione della memoria e la chiarezza mentale generale. 

2: Gelsomino: calma, serenità 

La Floriterapia con i Fiori di Bach è parte integrante della mia vita da molti anni. Uno dei rimedi più potenti che ho ricevuto da questa forma di terapia è l’essenza floreale del gelsomino. Ogni volta che mi sento sopraffatto dallo stress o dall’ansia, prendere qualche goccia di gelsomino aiuta a riportarmi in un luogo di calma serenità. La prima volta che ne ho sperimentato gli effetti, è stato come una boccata d’aria fresca e sapevo che era qualcosa che poteva aiutarmi nei momenti in cui avevo più bisogno di supporto.

Jasmine lavora per bilanciare la mia energia e ridurre la tensione sia a livello fisico che emotivo. Il suo sollievo sottile ma efficace mi permette non solo di rilassarmi in uno stato di calma, ma anche di trovare la pace interiore dentro di me. 

3: Lavanda: relax, tranquillità 

Lavanda: relax, tranquillità 

La lavanda è uno dei rimedi floreali di Bach più popolari, noto per la sua capacità di favorire il rilassamento e la tranquillità. È stato a lungo utilizzato nelle culture tradizionali per ridurre lo stress e l’ansia e indurre un senso di calma. In floriterapia, si ritiene che l’essenza di lavanda aiuti a bilanciare stati emotivi negativi come paura, preoccupazione o dubbio. Se assunto regolarmente, può aiutare a ripristinare una sensazione di pace e benessere.

L’uso regolare dell’essenza di lavanda può portare a migliori schemi di sonno calmando una mente iperattiva piena di pensieri o preoccupazioni che corrono. Inoltre, la ricerca mostra che l’aromaterapia alla lavanda aiuta a ridurre la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna, il che può ridurre la sensazione di stress più rapidamente rispetto ad altri rimedi. Assumendo dosi regolari di questo rimedio floreale di Bach, si possono notare cambiamenti positivi nel proprio umore generale e una maggiore chiarezza mentale. 

4: Gardenia: pace interiore, armonia 

Gardenia è uno dei tanti fiori di Bach che possono aiutare a portare equilibrio, armonia e pace interiore. È un ottimo rimedio per coloro che si sentono sopraffatti o effettivamente paralizzati dai fattori di stress che li circondano. Coloro che cercano di acquisire un senso di controllo sulle proprie vite, relazioni ed emozioni possono trovare conforto nella Gardenia Flower Therapy. Assumendo regolarmente questo rimedio, le persone possono iniziare a guardarsi dentro e fare passi proattivi verso la ricerca di equilibrio e tranquillità nelle loro vite.

Gardenia aiuta ad alleviare i sentimenti di sconforto, disperazione o depressione che altrimenti potrebbero impedirci di vivere la nostra vita migliore. Con i suoi petali rosa che irradiano calore, porta con sé l’energia della speranza e della promessa, permettendoci di andare avanti senza paura o apprensione. 

5: Rosa: amore, passione 

Rosa: amore, passione 

La rosa è uno dei simboli più famosi di amore e passione, e non sorprende che la floriterapia dei fiori di bach utilizzi questo fiore per evocare questi stessi sentimenti. La floriterapia con i fiori di Bach è una pratica basata sulla guarigione attraverso piante e fiori. Personalmente ho sperimentato in prima persona quanto possano essere potenti alcune gocce di essenze di rosa nell’aiutarmi a sentirmi più connesso alle mie emozioni. Mi ha dato una maggiore comprensione del mio rapporto con me stesso e con gli altri, permettendomi di aprirmi più facilmente per ricevere l’amore di cui ho bisogno da coloro che mi circondano.

Quando prendo in particolare la floriterapia con fiori di bach con l’essenza di rosa, trovo che faccia emergere una forza interiore e un coraggio per aiutare ad affrontare eventuali problemi emotivi delle relazioni passate o attuali. 

6: Orchidea: bellezza, eleganza 

L’orchidea, uno dei 38 rimedi floreali di Bach, è nota per la sua bellezza ed eleganza. Quando pensiamo alle orchidee, vengono in mente immagini di fiori squisiti in tutta la loro vibrante e delicata gloria. Ma oltre ad essere un bellissimo fiore, l’orchidea ha grandi benefici terapeutici se usata come rimedio ai fiori di Bach.

In particolare, l’orchidea ci aiuta a riconoscere e apprezzare la nostra bellezza ed eleganza interiore, le qualità che ci rendono unici noi stessi. In questo modo può essere molto utile sia per aumentare l’autostima che i livelli di fiducia. Aiuta anche a fornire chiarezza di intenti, una componente importante della definizione degli obiettivi nella nostra vita. Questo ci permette di concentrarci su ciò che conta di più in modo da poter perseguire i nostri sogni con passione ed entusiasmo.

La forza interiore derivata dall’orchidea può aiutarci a rimanere centrati, non importa quanto la vita possa diventare caotica a volte. 

7: Margherita: gioia, innocenza

Il mio viaggio con i fiori di Bach è stato incredibilmente illuminante e mi ha cambiato la vita. Ho scoperto che queste terapie naturali e olistiche hanno un potente effetto sul mio benessere emotivo e fisico. Uno dei primi fiori di Bach che ho incontrato è stata la margherita, che si dice aiuti a portare nella vita sentimenti di gioia e innocenza. Dopo averlo preso per diverse settimane, ho notato un profondo cambiamento nel mio atteggiamento verso me stesso. 

Ho sentito una pace interiore e una calma stabilirsi dentro di me – i livelli di stress sono diminuiti notevolmente e mi sono sentito più rilassato in generale. È stato incredibile come prendere Daisy abbia avuto un tale impatto sul mio umore; è stato come essere improvvisamente in grado di vedere la bellezza in ogni momento.

Prima di scoprire la floriterapia, le emozioni negative spesso sembravano travolgenti, come se fossero più grandi di me o stessero per consumarmi del tutto.